ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
E-mail Stampa
Indice
FS 245
il telaio
cofano e cabina
il carrello con le ruote
prova di montaggio
la coloritura
i corrimano
la costruzione del faro posteriore
finita
motorizzazione
Tutte le pagine

IL TELAIO


Per prima cosa, staccato il pezzo del telaio, si piegano il frontale e i laterali e si saldano.


Si piega il gradino superiore della scaletta


Lo si salda al telaio e si saldano anche i gradini bassi.

 


Si fissano i fazzoletti triangolari che reggono il piano calpestabile


Si staccano le micro fusioni delle pompe dell’ olio, delle sabbiere e dei fianchetti con balestre


Si saldano al telaio dopo aver sagomato il tubicino come da istruzioni.

 


Uno dei fianchetti presentava un difetto di fusione mancando di una delle astine verticali. L’ho ricostruita con pezzetto di ottone limato opportunamente. E’ il secondo del primo fianchetto e mi sembra che non si noti la differenza, quando poi sarà dipinto di nero si vedrà ancora meno.


Tutti i pezzi sono stati montati, i tubicini degli oliatori e delle sabbiere sono da accorciare, ma lo farò dopo per regolarli sulle ruote.


Fissati tutti i particolari si deve controllare dall’interno che quelli fissati in corrispondenza delle ruote non possano disturbare il loro movimento. Quindi una fresatina ai perni si è resa opportuna. A questo punto, secondo le istruzioni, si dovrebbero fissare tutte le sovrastrutture (ganci respingenti maniglioni ecc.) ma io ho deciso di fissarli dopo la coloritura.



 

Cerca

Chi è online

 37 visitatori online