ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
E-mail Stampa
Indice
GR. 735 FS "Wilson" scala N
Progettazione
La lastrina
La caldaia
Il pancone
La cabina
Assemblaggio delle varie parti
Tender
Pianale tender
Finita
Tutte le pagine

 

PIANALE TENDER


Il pianale visto da sopra.


E da sotto.


Il pianale è sostenuto da 2 travi a C longitudinali, io ho realizzato due pezzi (137) che piegati a L si inseriscono nella scanalatura. Sopra si cede il pezzo 137 piatto e, in mezzo, piegato a L.
Le travi sono chiodate, ma non era possibile fare la chiodatura direttamente sul pezzo 137 così ho previsto due piattine (138) apposite, da inserire all'interno delle travi.


Le travi a C fissate sotto al pianale.


Sul retro, il pianale ha una pedana zigrinata su cui appoggia una cassa porta attrezzi che può essere rimossa. A sinistra, in alto il pezzo 139 con la piastra zigrinata e sotto il frontale 140 con i dettagli, a destra il pezzo 139 piegato a 90°.


Il pianale e la piastra zigrinata  (139) montata.


Respingenti e gancio centrale fissati.


Il gancio di collegamento tra la locomotiva e il tender l'ho fatto con un tubetto di recupero, in una futura lastrina dovrò studiare un sistema di aggancio migliore.




La struttura della cassa (130) e il coperchio (131).
La struttura va semplicemente piegata, è bene saldare internamente le parti piegate per irrobustirle.
Prima di posizionare il coperchio ho fissato le maniglie per aprirlo (132 freccia blu), quelle frontali (132 freccia verde), quelle laterali (133 freccia rossa), i due ganci porta lanterna (135 freccia gialla) e ripiegate a 90° le cerniere.


La cassa porta attrezzi sul retro posizionata.


Un'altra delle cose andate perse in fase di fotoincisione sono le scalette di accesso al retro del tender. Le ho fatte con pezzetti di recupero.

 

CARRELLI TENDER


La struttura dei carrelli (149) vista sui due lati.


Si deve piegare come da linee apposite.
In corrispondenza delle pieghe è bene rafforzarli con della saldatura.

A questo punto si deve montare la struttura esterna dei carrelli con boccole e balestra, ma un problema con la lastrina ha fatto si che mancassero gli elementi principali.
Per il momento, quindi, il modello ne apparirà privo e verranno realizzati con la prossima lastrina.

 



 

Cerca

Chi è online

 22 visitatori online