ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

modulo deposito locomotive - I 2 depositi locomotive

E-mail Stampa PDF
Indice
modulo deposito locomotive
Binari e scambi autocostruiti
Comandi per scambi
L'officina
I 2 depositi locomotive
Tutte le pagine

 

I 2 depositi locomotive:

Il pannello di destra ospita il deposito vero e proprio. 
Anche questi, come l'officina riproducono abbastanza fedelmente il deposito di Genova Rivarolo.
Si tratta di due costruzioni, servite da un ponte trasbordatore, costruite con forex e materiali vari.
Tutti i serramenti sono stati realizzati, da me, in fotoincisione.
In ciascuno dei corpi, metà del tetto è asportabile per interventi all'interno.
Per un maggior realismo, alcuni portoni saranno tenuti chiusi, questo ridurrà la possibilità di ospitare locomotive, ma ce n'è, comunque, a sufficienza.
Per il momento ho realizzato solo una palazzina per uffici, ma in seguito ne saranno inserite altre.


Una visione generale del modulo di destra con i due depositi locomotive.


In basso a destra si vede la deviazione che porta, dalla piena linea, al deposito.
I semafori sono la sola cosa non autocostruita, ma un gentile omaggio di Nino Rizzo Borrello.


Un'altra visuale della deviazione.


Il portale per la linea aerea che passerà sull'incrocio e gli scambi.


L'ingresso al deposito.

Una vista dell'interno con, a sinistra, il gruppo di filtraggio, esatta riproduzione di quello esistente nel deposito locomotiva di Genova Rivarolo.


Il ponte trasbordatore (ancora da finire) visto da dietro.


Oltrepassato il ponte trasbordatore c'è un tronchino.

A Novegro 2013 ha fatto il suo esordio il modulare del GASTT de, anche se incompleti, erano presenti i miei 2 moduli.



 

Cerca

Chi è online

 17 visitatori online