ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
E-mail Stampa PDF
Indice
Plastico Carnate Usmate
fermacarri di rotaie
guard rail
Il corpo centrale
La cabina A.C.E.
bar e gabinetti
Lavori in corso
finita
Il plastico completo a Novegro 2014
Tutte le pagine
Sulla sinistra del corpo viaggiatori ci sono due locali separati: un bar e i gabinetti. Il primo ha una pianta irregolare e tetto a spioventi, il secondo pianta rettangolare e tetto piano.
Per le pareti ho usato balsa e i serramenti li ho autocostruiti con listelli di plastica.

Le pareti del locale gabinetti.

Gli angoli sono irrobustiti con listelli.

Non ho modo di sapere come sia l'interno, ma l'ho diviso con tramezze che mi servono per irrobustirlo e facilitano l'illuminazione.
Sempre per facilitare eventuali interventi sull'illuminazione, anche in seguito, i locali avranno tutti il tetto incastrato ed estraibile.

Il locale bar.

Per facilitare il posizionamento delle falde, ho creato un sostegno nel sottotetto.

Sotto alla tettoia, in corrispondenza dell'ingresso del bar, ho messo la tenda da sole. La struttura l'ho fatta con pezzi di scarto di una lastrina fotoincisa in alpacca, che ha lo stesso colore dell'alluminio.

Una vista frontale.

Utilizzando quelli fatti per la stazione di Genova Rivarolo, in N, ho modificato e invecchiato due condizionatori da mettere fuori del bar e per il corpo centrale viaggiatori.

Il condizionatore montato.

Ho presoun tubetto di rame del diametro di un millimetro e l'ho fresato a metà ricavandone una grondaia con la scanalatura.

Ho fissato la grondaia con della colla. Sempre usando un tubetto di rame ho ricavato i pluviali per il bar. Il locale gabinetti non ha grondaie e i pluviali sono colorati con lo stesso colore delle pareti. Per questi ho usato un tondino di plastica.


 

Cerca

Chi è online

 18 visitatori online