ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

ScalaTT E.424 - seconda lastrina

E-mail Stampa PDF
Indice
ScalaTT E.424
seconda lastrina
Tutte le pagine

SECONDA LASTRINA

Sto lavorando alla nuova lastrina, ma intanto ho risolto uno dei problemi più importanti: quello delle ruote. Su indicazione di Carlo Mercuri, ho contattato un bravo ferromodellista genovese, Marco Bruzzone che mi ha realizzato dei magnifici cerchioni in ottone dentro i quali saranno alloggiate le parti in fotoincisione che completeranno le ruote. Ha fatto un lavoro splendido.


Le ruote


La E.424 realizzata con la seconda lastrina esposta a Novegro nello stand del GRUPPO APPASSIONATI SCALA TT con la E.554 di Marco Siccardi.


In questa foto di Massimo Salvadori la seconda versione della E.424 traina il carro Ims. Parecchie cose sono state messe a posto, ma altre rimangono ancora da sistemare, in particolare la curvatura di raccordo tra le pareti e il tetto.


Il pantografo, ora, é giusto, gli isolatori sono stati fatti fresando dei candelieri per modellismo navale, però devono essere lavorati diversamente o non restano bene allineati.


Il pancone é praticamente a posto, sotto sono stati inseriti i cacciasassi, non ho montato le prese rec, ma sono già pronte. Da irrobustire, invece, la scaletta che anche nella foto si vede piegata, devo farle le fiancate ripiegate che la rendono più fedele al vero e più robusta.


Anche i carrelli vanno bene, devo solo aggiungere il collegamento tra la trave trasversale e la balestra centrale. Osservando bene si vedono le ruote con inserite le parti fotoincise all'interno dei cerchioni. Ma devo ammettere che aveva ragione il presidente dell'ASN, Antonio Rampini, quando mi ha detto che é un lavoro praticamente inutile, tanto non si vedono.

Coloritura:
Anche se é ancora imperfetto in diverse parti e non completo, mentre sto già lavorando alla terza lastrina, ho deciso di coloralo per preservare la testimonianza di un modello per me molto importante e che é stato esposto a Novegro 2011.
Con al traino il carro Ims


L'altro lato.



 

Cerca

Chi è online

 25 visitatori online