ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Indice
E 626 scala N
Le pareti
I musetti
Il tetto
Il pianale
I carrelli
Il pancone
Prova di montaggio
La coloritura
Tutte le pagine

 

Il pianale


I pianali disponibili sono tre, uno per chi ha il telaio prodotto da Bodo&Fonfara, uno per la Tibidabo e uno per la versione folle. Io come ho detto prima,ho scelto la soluzione folle dopo essermi consigliato con Mario. Potrò motorizzarlo in seguito. Ne ho già parlato con Nino Martire che fa delle eccellenti motorizzazioni e che ha detto che ne preparerà una per questa loco.


Staccato il pezzo 1 ho saldato i dadi M1 nelle loro sedi con abbondante stagno per non correre il rischio che si possano staccare.


Ora dovevo decidere se fissare la cassa e poi piegare o viceversa. Mario consiglia di saldare prima per non correre il rischio di piegarlo male. Mario ha sottovalutato il suo lavoro. Dopo averlo maneggiato per un po' mi ha dato l'impressione che lavorando con cura non si sarebbe sciupato nulla perché sufficientemente robusto. Così ho fatto e tutto é andato perfettamente. Temo che nell'altro modo avrei rischiato di crearmi dei problemi con la saldatura nella piega.



 

Cerca

Chi è online

 14 visitatori online