ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Indice
E.633 tigre - scala N
La meccanica
Carrello
Motorizzazione
La cassa
I pantografi
Gli isolatori
Dettagli conclusivi
Finita
Tutte le pagine

Isolatori

Uno dei problemi che non sapevo come risolvere era la costruzione degli isolatori per i pantografi. La dritta mi é arrivata da Carlo Mercuri, mi ha segnalato che acquistando i candelieri art.4950/06 della ditta Amati, avrei potuto ricavarne dei perfetti isolatori. In effetti aveva ragione. E' bastato inserire la parte con le due sfere nel dremel, farlo ruotare, e con piccole lime ho portato allo spessore di mm. 0,3 i due pezzi di gambo a cavallo della parte svasata. Ho quindi tranciato il pezzo in eccedenza, lasciando i gambi ben lunghi. Questo mi servirà quando posizionerò il pantografo sul tetto. Infatti sul lato esterno, il tetto, scende e i gambi dovranno essere un po' più lunghi.


I candelieri lavorati (uno lavorato e uno originale a sinistra) finiti e tagliati (a destra).

Con una punta da 0,35 e usando il girapunte a mano, ho alesato i fori dei pantografi. Fatto questo, ho controllato che tutti gli isolatori entrassero bene nei fori. 


L'alesatura dei fori e la prova di inserimento.



 

Cerca

Chi è online

 21 visitatori online