ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Indice
E.402A scala N
I musetti
La carrozzeria
Il tetto
I pantografi
il telaio e i carrelli
Prova di montaggio
Coloritura
La motorizzazione
Sul plastico a Novegro
Tutte le pagine

Il telaio e i carrelli   


 
Il carrello per sostenere le ruote aperto


I carrelli chiusi e saldati


I pezzi che compongono il carrello e un carrello montato


I carter che chiudono sotto i carrelli ancora da piegare.


I carter piegati e saldati


Un carrello fissato di prova prima di montare il carter inferiore.


Il telaio con le ruote montate. Mancano ancora i carrelli con i fianchetti.


Il pezzo del telaio in fase di piegatura. I cotoni bagnati servono per raffreddare le parti già saldate e impedire che il calore del saldatore a fiamma le riapra.

 
Il telaio chiuso sotto


Ora saldo le boccole per il fissaggio dei carrelli nelle loro sedi


Il cassone inferiore finito e con tutti i dettagli fissati


La struttura del carrello aperta e saldata. Bisogna fare attenzione che sul lato dove viene chiuso, i fori a cui verrà fissato il carter che regge le ruote siano alla stessa distanza tra di loro che c'é sul lato opposto. Se noi fosse così, si incontreranno problemi seri in fase di fissaggio dello stesso carter.


Le fusioni dei fianchetti saldate alla struttura dei carrelli.


Le saldature che fissano i perni delle fiancate potrebbero ostacolare le ruote e devono essere fresate


Il pezzo fresato


La saldatura dei ceppi è uno dei momenti più delicati. Oltre che per la loro dimensione, anche perché devono essere collocati con estrema precisione e, dovendo stare quasi a contatto con le ruote potrebbero impedirne lo scorrimento.


Per realizzare i cacciapietre bisogna unire con molta precisione tre parti in un unico pezzo. Qui ne vediamo uno finito e le parti che lo compongono.


I ceppi dei freni e i cacciapietre montati


Qui si vede un tirante da piegare, uno piegato e uno inserito nella fiancata


Per reggere i carrelli delle ruote sono stati prevvisti dei carter da fissare internamente al telaio. Qui si vede un carter aperto, uno piegato e uno saldato.


I tiranti di rinforzo inferiori montati


La parte sotto del telaio con inseriti i carrelli ruote e il cassone.



 

Cerca

Chi è online

 24 visitatori online