ferromodellista

io e i miei trenini

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Indice
E.402A scala N
I musetti
La carrozzeria
Il tetto
I pantografi
il telaio e i carrelli
Prova di montaggio
Coloritura
La motorizzazione
Sul plastico a Novegro
Tutte le pagine

Il tetto 



Per prima cosa ho saldato al tetto le viti che lo fisseranno alla carrozzeria, ho usato il saldatore a fiamma per avere delle saldature sottilissime.


La testa delle viti deve essere fresata sino a togliere il segno del taglio. Questo per permettere l’inserimento delle parti superiori del tetto.


Ho saldato al tetto la base interna del cassone


Su questa ho saldato le sagome che rinforzeranno la copertura


Prima di fissare tutti i particolari sul tetto ho provato a inserirlo sulla carrozzeria. E’ in questa fase che (come già detto) mi sono accorto che non entrava perfettamente. Non potevo accorcialo perché non sarebbero più combaciati i pantografi con il cassone, allora ho limato la carrozzeria quel tanto che è stato sufficiente a farlo entrare. Fatto questo l’ho estratto per finirlo.


Ho piegato e saldato il cassone, le basi per i pantografi e i carter che ospiteranno le trombe e gli attacchi dei tubi per i pantografi


Il dettaglio con il carter montato

 
La scatolina da collocare all’interno del carter piegata e saldata


Il tetto con montata la tromba e i fili


I 4 isolatori per la piastra


La piastra saldata agli isolatori e collegata con i fili



 

Cerca

Chi è online

 20 visitatori online